Migliori Sintetizzatori – [ Classifica 2024 ]

Migliori Sintetizzatori

Migliori Sintetizzatori

Stai cercando un sintetizzatore, ma non sai quale sia il modello migliore per te? 

Partiamo ricordando che un sintetizzatore è utile ad un musicista creativo che vuole riprodurre suoni di diversi strumenti, e soprattutto creare nuovi timbri e toni.

Si tratta di uno strumento molto utile se vuoi creare nuovi suoni, attraverso dispositivi esterni che possono essere una tastiera, controller MIDI, ma non solo!

Trovare i migliori synth non è semplice, ecco perché ci siamo noi!

Qui troverai la lista dei migliori sintetizzatori che puoi acquistare comodamente online, partiamo subito.

Prodotto
Miglior Prodotto
Teenage Engineering OP-1 - Sintetizzatore, sampler e controller tutto...
Behringer POLY D Sintetizzatore polifonico analogico a 4 voci con 37...
Titolo
Teenage Engineering OP-1
Behringer POLY D
Prime
Amazon Prime
Amazon Prime
Prezzo
1.299,00 EUR
499,18 EUR
Miglior Prodotto
Prodotto
Teenage Engineering OP-1 - Sintetizzatore, sampler e controller tutto...
Titolo
Teenage Engineering OP-1
Prime
Amazon Prime
Prezzo
1.299,00 EUR
Prodotto
Behringer POLY D Sintetizzatore polifonico analogico a 4 voci con 37...
Titolo
Behringer POLY D
Prime
Amazon Prime
Prezzo
499,18 EUR

Teenage Engineering OP-1: il più costoso

Migliori Sintetizzatori

Partiamo da uno dei migliori Synth in commercio, che è anche il più costoso della nostra lista.

Come mai un costo così elevato?

Si tratta di un sintetizzatore che sembra piccolino alla vista (ma con un peso importante, sinonimo di solidità), con una tastiera altrettanto piccola, ma divertentissima.

I tasti sono infatti super reattivi, e basta cliccare il pulsante Synth per attivare moltissime interessanti opzioni e modifiche: un gioiellino!

Con questo synth potrai lasciare lo studio di registrazione, portando tutto con te: il Teenage Engineering è un piccolo tutto-in-uno: al suo interno non trovi solo un sintetizzatore, ma anche un sequencer, ed un’infinita serie di campionatori che elaborano effetti sonori di ogni genere e gusto.

Ottimo è anche lo schermo, per non parlare della durata della batteria: ben 24 ore!

Hai inoltre a disposizione fino a 160 minuti di archiviazione audio, con 4 registratori diversi e 8 slot per le canzoni. 

Anche la resa del suono vince a man bassa nella nostra classifica: wow!

OP–1 field overview

Caratteristiche

  • Dimensioni: 33 x 13,5 x 3,5 cm
  • Peso: 460 g
  • Colore: Grigio
  • Tipo Batteria: Polimero di Litio
  • Tastiera: Sì

Pro

Contro

  • Dimensioni e peso ridotti
  • Tutto in uno
  • Tastiera molto reattiva
  • Prezzo elevato

Behringer POLY D: il migliore

Migliori Sintetizzatori

Tra i migliori synth analogici c’è sicuramente questo modello di Behringer: basta una rapida occhiata per notare come la qualità costruttiva sia molto buona e solida.

Chi lo utilizza apprezza molto la buona resistenza delle manopole nel girare, molto importante per evitare cambi di impostazioni indesiderati. 

Ha al suo interno tantissime funzioni utilissime ad un musicista creativo: distorsioni incorporate, chorus integrati, oscillatori aggiuntivi, funzione hold, sequencer integrata.

Tutti i migliori synth analogici proprio come questo, hanno un suono puro, ricco, pieno e denso. 

La qualità prezzo è davvero impressionante: questo modello mette d’accordo tutti, poichè è divertente, pieno di possibilità di personalizzazione e creazione.

La fruibilità dei tasti è molto buona, la riproduzione del suono è davvero piacevole.

Questo modello presenta una tastiera con 37 tasti e 4 voci, nella modalità mono, unisono e polifonica, e il suo fulcro è sicuramente il filtro Ladder da 24dB.

Le dimensioni sono abbastanza importanti, il peso rimane però contenuto: un buon compromesso per la portabilità.

Caratteristiche

  • Dimensioni: 79,8 x 50 x 16 cm
  • Peso: 460 g
  • Colore: Nero
  • Tipo Batteria: Non presente
  • Tastiera: Sì, 37 tasti

Pro

Contro

  • Rapporto qualità prezzo
  • Alta personalizzazione del suono
  • Tipologia tutto in uno
  • Un po’ ingombrante

Roland JD-08

Migliori Sintetizzatori

Tra i migliori sintetizzatori economici questo è sicuramente degno di nota: dal punto di vista del suono questo sintetizzatore è assolutamente strabiliante.

Rende suoni ricchi, pieni, estremamente personalizzabili.

Ha un sequencer polifonico ben strutturato, un generatore di pattern random e memoria per contenere fino a 128 pattern: mica male!

Moltissimi sono i controlli a disposizione, alcuni commutabili che quindi fungono per controllo doppio: un ottimo metodo per ottimizzare gli spazi e ottenere molte opzioni in un sintetizzatore di dimensioni ridotte.

Viene da sé che quindi si tratta un sintetizzatore analogico più adatto a mani esperte, che sanno selezionare con facilità i comandi, tra i moltissimi presenti.

La tastiera qui non è inclusa, e va acquistata separatamente: è comunque semplice da collegare. Presenti anche ingressi e uscite MIDI e USB, per registrare, sintonizzare ed utilizzare tutte le tipologie di software di musica su pc. 

JD 08 Roland Botique #Synth

Caratteristiche

  • Dimensioni: 55 x 18 x 7 cm
  • Peso: 1,3 kg
  • Colore: Nero
  • Tipo Batteria: AA
  • Tastiera: No

Pro

Contro

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Suono eccellente
  • Compatto
  • Non adatto a principianti
  • Tastiera non inclusa

Teenage Engineering OP-Z

Migliori Sintetizzatori

Se cerchi tra i migliori sintetizzatori economici, ti consiglio questo modello, completamente diverso da quelli appena visti.

Ti colpisce subito la sua dimensione molto ridotta in confronto agli altri: si tratta di un sintetizzatore e un sequencer a 16 tracce, a misura di tasca.

Questo non vuol dire non avere nulla a disposizione, anzi.

In una dimensione così ridotta troverai comunque tantissime funzioni per far divertire anche un musicista esigente.

La sua particolarità è che puoi riprodurre brani diversi in maniera totalmente autonoma, quindi selezionando per ciascuno di essi velocità, punti di loop e differenti lunghezze.

Si ha inoltre a disposizione un’analisi melodica immediata, che ti permette di spostare uniformemente tutte le sequenze di in varie scale, su ben 6 ottave.

La personalizzazione del suono insomma è davvero estesa.

Inoltre è presente un comodo pulsante per scegliere uno dei dieci progetti in cui lavorare sui propri brani; ogni progetto può contenere ben 16 pattern, ognuno con 8 tracce strumentali.

Comodissima l’app gratuita OP-Z iOs, che ti permette di collegare il tuo smartphone iOs al sintonizzatore ed utilizzarlo come schermo e processore grafico.

Caratteristiche

  • Dimensioni: 5,8 x 21,2 x 1 cm
  • Peso: 230 g
  • Colore: Grigio Scuro
  • Tipo Batteria: Ricaricabile
  • Tastiera: No

Pro

Contro

  • Comoda app iOs
  • Dimensioni molto ridotte 
  • Autonomia nella riproduzione di brani differenti
  • Non adatto ai principianti

Roland JD-Xi 

Migliori Sintetizzatori

Se stati cercando un sintetizzatore analogico, questo Roland JD Xi potrebbe fare al caso tuo.

Salta subito all’occhio l’ampia tastiera, con tasti poco più piccoli di una tastiera elettronica, quindi perfetto per chi non desidera allontanarsi dal genere. 

Chiaramente questo vuol dire avere dimensioni più importanti di altri visti in questo articolo, con un peso decisamente superiore.

Dal punto di vista del suono, questo è tra i migliori sintetizzatori economici che troverai in commercio: soprattutto la resa dei bassi dei lead è strepitosa.

Nell’acquisto è peraltro incluso un microfono con Vocoder a AutoPitch, che lo rendono uno strumento ancora più interessante e completo.

Il sintetizzatore può essere collegato ad altri apparati musicali attraverso entrate USB audio e MIDI, e da qui possono essere scaricati moltissimi altri pattern disponibili sul sito di Axial.

Le tracce non sono modificabili in maniera indipendente, per questo ti servirà un pc esterno: dal sintetizzatore però potrai applicare modifiche comuni a tutte le tracce, molto comodo se vuoi giostrare su diverse ottave per tutte le track.

Il prezzo piuttosto competitivo, unito alla semplicità d’uso del sintetizzatore, rendono questo apparecchio indicato anche per chi muove i primi passi nel mondo della creazione musicale. 

Roland JD-Xi (EBM,Darkwave,Dark Synth)

Caratteristiche

  • Dimensioni: 57,5 x 24,5 x 8,5 cm
  • Peso: 2,2 Kg
  • Colore: Nero
  • Tipo Batteria: Ricaricabile
  • Tastiera: Sì, 37 tasti

Pro

Contro

  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Ottimo per principianti e semi professionisti
  • Ottima resa dei bassi
  • Tastiera con molti tasti
  • Display piccolo
  • Ha solo 4 voci

Novation MiniNova

Migliori Sintetizzatori

Un altro ottimo sintetizzatore analogico è sicuramente questo di Novation, tra l’altro ad un costo molto più contenuto rispetto ad altri pari gamma.

Anche questo presenta una tastiera piuttosto grande, che permette di essere utilizzato con facilità anche dai neofiti.

Si tratta di un vero e proprio gioiellino, tra i primi a montare novità in questa fascia di prezzo, come ad esempio tre oscillatori, due filtri, fino a creare un’ampissima possibilità di suono.

La resa del suono tra l’altro è molto buona, se piace il genere anni 70 ci siamo proprio: lo ricorda molto.

Potrai ovviamente modulare questo effetto se non lo trovi di tuo gusto, grazie all’ampia personalizzazione che puoi fare.

Moltissimi sono infatti gli effetti che si possono sperimentare con questo sintetizzatore analogico: riverbero, distorsione, delay, chorus; è presente un comodo display LCD e incluso un microfono flessibile da appoggiare direttamente sul sintetizzatore.

Supporta una polifonia completa, fino a 18 voci.

Novation // MiniNova synthesizer performance

Caratteristiche

  • Dimensioni: 56 x 7,5 x 25 cm
  • Peso: 2,5 Kg
  • Colore: Nero
  • Tipo Batteria: Ricaricabile
  • Tastiera: Sì, 37 tasti

Pro

Contro

  • Adatto anche ai principianti
  • Tastiera molto reattiva
  • Materiale delle manopole principali si rovina presto

Elektron Digione

Migliori Sintetizzatori

Tra i migliori sintetizzatori digitali mettiamo questo modello di Elektron: non presenta alcuna tastiera, ed ha un costo importante. Ma vediamolo più nel dettaglio.

Si tratta di un sintetizzatore in ottica moderna, che piace molto a chi ama modificare il sound in tutti i suoi aspetti, pur non rinunciando alla portabilità dello strumento.

Questo sintetizzatore ha un aspetto molto solido fisicamente, ma anche il suo motore ed il suo hardware lo sono: rispondono infatti benissimo (e nell’immediato) ai numerosi pulsanti presenti sull’apparecchio, rendendo la riproduzione davvero divertente e di un livello superiore.

Elektron Digione è indicato anche per i musicisti più esigenti, ma contiene già diversi programmi preimpostati per i meno esperti (per un principiante comunque è meglio optare per altro).

L’Elektron Digione ha un’entrata stereo manuale per poter modificare audio esterni con riverbero, chorus, delay e molti altri effetti; la qualità di tutti questi effetti è davvero molto buona.

Molto comode sono le prese USB e MIDI (addirittura tre) che rendono questo sintonizzatore ancora più poliedrico.

Death By Audio Rooms Stereo Reverb Jam with Elektron Digitone

Caratteristiche

  • Dimensioni: 30,5 x 30,5 x 12,7 cm
  • Peso: 2,05 Kg
  • Colore: Nero
  • Tipo Batteria: Ricaricabile
  • Tastiera: No

Pro

Contro

  • Tantissime possibilità di personalizzazione
  • Dimensioni adatte ad essere trasportato
  • Buoni materiali costruttivi
  • Prezzo elevato

Qual è il miglior sintetizzatore?

Dopo averti mostrato le migliori tastiere synth, qual è quella che preferisco in assoluto?

La migliore se hai un budget consistente è sicuramente la Teenage Engineering OP-1, soprattutto se hai già esperienze con questo tipo di strumenti e hai voglia di fare un salto di qualità, con un importante investimento.

Se hai un budget inferiore, ma vuoi comunque puntare ad un sintetizzatore di qualità, opta per il Behringer POLY D che, come abbiamo detto in questo articolo, è un sintetizzatore analogico che riproduce suoni con altissima qualità e che dà molta possibilità di personalizzazione.

Prodotto
Miglior Prodotto
Teenage Engineering OP-1 - Sintetizzatore, sampler e controller tutto...
Behringer POLY D Sintetizzatore polifonico analogico a 4 voci con 37...
Titolo
Teenage Engineering OP-1
Behringer POLY D
Prime
Amazon Prime
Amazon Prime
Prezzo
1.299,00 EUR
499,18 EUR
Miglior Prodotto
Prodotto
Teenage Engineering OP-1 - Sintetizzatore, sampler e controller tutto...
Titolo
Teenage Engineering OP-1
Prime
Amazon Prime
Prezzo
1.299,00 EUR
Prodotto
Behringer POLY D Sintetizzatore polifonico analogico a 4 voci con 37...
Titolo
Behringer POLY D
Prime
Amazon Prime
Prezzo
499,18 EUR

A cosa serve un sintetizzatore?

Migliori Sintetizzatori

Se non sai ancora bene se è proprio il sintetizzatore quello che fa per te, è il caso di fare un po’ di chiarezza.

Se stai cercando uno strumento che possa generare e modificare suoni in maniera elettronica, anche (ma non solo) per performance live, il sintetizzatore potrebbe proprio fare al caso tuo.

Questa tipologia di apparecchio ti consente non solo di modificare suoni, ma anche di crearli da zero; puoi inserire parametri per le lunghezze d’onda, la durata, la frequenza, il timbro.

Un sintetizzatore aiuta a riprodurre anche suoni meno convenzionali rispetto al semplice suono di uno strumento, dandoti la possibilità di unire tanti tipi diversi di strumenti e non solo. 

Alla domanda a cosa serve un sintetizzatore?, la risposta immediata è proprio questa: creare e modificare suoni, sotto tantissimi aspetti diversi.

Conclusione Migliori Sintetizzatori

Prodotto
Miglior Prodotto
Teenage Engineering OP-1 - Sintetizzatore, sampler e controller tutto...
Behringer POLY D Sintetizzatore polifonico analogico a 4 voci con 37...
Titolo
Teenage Engineering OP-1
Behringer POLY D
Prime
Amazon Prime
Amazon Prime
Prezzo
1.299,00 EUR
499,18 EUR
Miglior Prodotto
Prodotto
Teenage Engineering OP-1 - Sintetizzatore, sampler e controller tutto...
Titolo
Teenage Engineering OP-1
Prime
Amazon Prime
Prezzo
1.299,00 EUR
Prodotto
Behringer POLY D Sintetizzatore polifonico analogico a 4 voci con 37...
Titolo
Behringer POLY D
Prime
Amazon Prime
Prezzo
499,18 EUR

Ora che hai una panoramica più dettagliata riguardo i modelli migliori di sintetizzatori in commercio, puoi scegliere con più facilità quello che fa per te, tenendo conto il budget, le dimensioni, le caratteristiche specifiche di cui hai bisogno.

Articoli Simili

Migliori Sintetizzatori

Questionario

Ti è stato utile questo articolo?

Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento

Utilizzando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy del sito.

16 + quindici =