HomeCasseMigliori Home Theatre:I 12 Best Buy del 2019!

Migliori Home Theatre:

I 12 Best Buy del 2019!

Migliori Home Theatre

Benvenuto, in questo nuovo articolo dove parleremo dei migliori home theatre, in modo da godere l’audio dei film come mai prima d’ora.

Cos'è un home theatre?

Un home theatre corrisponde ad una riproduzione domestica con lo scopo di ottenere migliori prestazioni uditive e visive.

Mi ricordo che quando ero bambino mi chiedevo sempre a cosa servivano tutte quelle casse in soggiorno.

Realizzare un impianto home theatre può essere una spesa sostanziosa, ma ne vale la pena, infatti nasce con lo scopo di soddisfare diverse esigenze acustiche e visive.

Ovviamente c’è chi si accontenta di una semplice televisione con altoparlanti integrati e chi è disposto a spendere dei soldi per ottenere un esperienza simile a quella di un cinema.

Un impianto home theatre è composto da diversi componenti che devono essere collegati tutti tra di loro.

Come ad esempio una televisione o un proiettore, in base a quanto è grande la tua stanza.Andranno collegati ad una sorgente, come ad esempio un lettore Blu-ray, decoder o anche un computer e infine collegati ad un impianto audio (la parte più importante).

Un impianto home theatre di solito è formato da cinque altoparlanti e un subwoofer (5.1) o sette altoparlanti e un subwoofer (7.1).In seguito andranno collegati ad un amplificatore, in modo da decodificare i vari segnali sonori provenienti dalla televisione o da un lettore.

Come posizionare le casse?

Per garantire una migliore emissione sonora le casse andranno disposte in diverse posizioni, ovviamente dipende anche dalle dimensioni della stanza.

Di solito per un impianto 5.1, tre altoparlanti vanno posizionati davanti allo spettatore quindi vicino alla televisione e due alle spalle.

Invece per un impianto 7.1, cinque altoparlanti nella parte anteriore, tre vicini alla televisione e due laterali, mentre altri due nella parte posteriore in modo da avere un suono tridimensionale.

Sono disponibili anche sistemi meno ingombranti, composti da solo due casse e un subwoofer, pensati per chi vuole una qualità audio migliore rispetto agli altoparlanti integrati delle televisione, ma non ha molto spazio a disposizione.

Potenza

Sicuramente la scelta del miglior impianto home theatre, dipende anche dalla potenza di esso.Cercherò di essere il meno tecnico possibile, la potenza si misura in watt, ma negli impianto home theatre si divide in RMS e PMPO.

I watt RMS indicano la potenza massiama che è in grado di raggiungere senza distorsioni sonore.Infatti una volta superato questo valore, l’audio risulterà meno pulito.

I watt PMPO, indicano il valore massimo che è in grado di supportare senza danneggiarlo.

Cavi

I cavi che trasmettono il segnale audio dalla sorgente quindi dalla televisione o da un lettore esterno fino all’amplificatore e poi da lì alle casse sono molto importanti. 

Migliora sarà la qualità devi cavi, migliore sarà la resa sonora, ciò si percepisce molto nei sistemi audio di qualità elevata.

Bisogna sostituire i cavi in dotazione? Dipende, la maggior parte di home theatre sono dotati di cavi di ottima qualità, ma ovviamente se hai voluto risparmiare acquistando un sistema audio di bassa qualità sappi che dovrai cambiare i cavi.

Migliori Home Theatre

Bene, siamo arrivati alla parte più importate, quindi ti consiglio vivamente di continuare a leggere per scoprire quali sono i migliori sistemi audio.

Prodotto
Yamaha A-S501 Amplificatore Integrato, Nero
Miglior Prezzo
Yamaha RX-V383 Sintoamplificatore, Nero
Miglior Acquisto
Sony STR-DN1080 Sintoamplificatore 7.2 canali Dolby Atmos, 4K HDR, Hi-Res Audio, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, Multi-room, pulsanti Music Service dedicati, compatibilità con Airplay e Google Cast, Nero
Denon AVR-X4400H Sintoamplificatore, Nero
Titolo
Yamaha A-S501
Yamaha RX-V383
Sony STR-DN1080
Denon Avr-X4500H
Prime
-
-
-
Prezzo
433,98 EUR
483,52 EUR
Prezzo non disponibile
1.313,25 EUR
Prodotto
Yamaha A-S501 Amplificatore Integrato, Nero
Titolo
Yamaha A-S501
Prime
Prezzo
433,98 EUR
Miglior Prezzo
Prodotto
Yamaha RX-V383 Sintoamplificatore, Nero
Titolo
Yamaha RX-V383
Prime
-
Prezzo
483,52 EUR
Miglior Acquisto
Prodotto
Sony STR-DN1080 Sintoamplificatore 7.2 canali Dolby Atmos, 4K HDR, Hi-Res Audio, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, Multi-room, pulsanti Music Service dedicati, compatibilità con Airplay e Google Cast, Nero
Titolo
Sony STR-DN1080
Prime
-
Prezzo
Prezzo non disponibile
Prodotto
Denon AVR-X4400H Sintoamplificatore, Nero
Titolo
Denon Avr-X4500H
Prime
-
Prezzo
1.313,25 EUR

Yamaha YHT-1840

Migliori Home Theatre

Yamaha YHT-1840 è un sistema home theatre completo, perché dotato anche di amplificatore.

Come puoi vedere dal immagine presenta la classica configurazione 5.1 con un sintoamplificatore e cinque speaker separati, in modo da erogare una potenza di circa 600W.

Offre un ottima emissione sonora grazie alla funzione Virtual Cinema Front dove è possibile generare un surround virtuale a 5 canali, senza essere obbligati a posizionare due satelliti posteriori, ma posizionandoli tutti anteriormente, ciò è molto utile sopratutto per chi ha poco spazio a disposizione.

I bassi sono corposi e profondi grazie alla tecnologia Extra Bass, rimangono dettagliati e controllati in modo da mantenere il suono ben equilibrato.

Questo sistema audio fa parte della mia lista di migliori home theatre.

Pro

  • Design.
  • Qualità audio.
  • Qualità-prezzo.

Contro

  • Dimensioni non adatte a tutti.

JBL Home Cinema 510

Migliori Home Theatre

Come puoi vedere dal immagine, il JBL Home Cinema 510, è un sistema 5.1 economico, composto da cinque satelliti e un subwoofer amplificato.

A livello di dimensioni è molto piccolo, quindi è adatto a chi ha poco spazio a disposizione.

Tutto sommato la qualità dei materiali è buona, la rete metallica è ben fissata alla parte anteriore.

I satelliti hanno delle dimensioni di 13 cm per 9,4 cm, ognuno è dotato di una staffa di montaggio per fissarli a parete.

Invece il subwoofer ha delle dimensioni di 32,1 cm x 24,5 cm, la qualità audio per il costo che ha non è male.Le basse frequenze vengono immessi nel sub da un ricevitore AV attraverso un singolo ingresso RCA.

Pro

  • Dimensioni.
  • Qualità-prezzo.
  • Design.

Contro

  • Potenza:60 watt RMS.

Sony BDV-E2100

Migliori Home Theatre

Sony BDV-E2100 è un sistema di altoparlanti 5.1 dal aspetto estetico molto gradevole, grazie a un design moderno.

Oltre avere un bel aspetto estetico, offre un audio potente ed avvolgente grazie ai 1000W di potenza e alla funzione Bass Boost, che una volta attivata permette una maggiore enfatizzazione dei bassi.

Dotato di Bluetooth e NFC così da connettere il tuo telefono e riprodurre la tua musica preferita.

Un’altra caratteristica interessante è la presenza del Wi-Fi che permette di accedere ai principali servizi di riproduzione audio/video in streaming.

Pro

  • Dimensioni.
  • Qualità-prezzo.
  • Design.
  • Qualità audio.

Contro

  • Materiali.

Logitech Z906

Migliori Home Theatre

Logitech Z906 è un sistema home theatre entry-level, non è solo stato pensato per l’ascolto di film, ma anche per collegarlo al PC.

Si tratta di un sistema 5.1 molto ingombrante rispetto ai concorrenti nonostante gli speaker possano essere fissati al muro, oltre ai quattro satelliti, al subwoofer e allo speaker centrale, è presente anche una piccola console di controllo.

Nonostante il prezzo di vendita, i materiali sono molto economici, infatti si tratta di plastica.

Le Logitech Z906 sono dei diffusori abbastanza potenti, infatti offre una potenza di 500 W.

Per alcuni potrebbero sembrare pochi, ma sono più che abbastanza per guardare dei film o ascoltare della musica.

A differenza di alti prodotti Logitech, questo permette una vasta personalizzazione, infatti oltre a consentire di regolare il volume e gestire le varie frequenze presenta diverse modalità tra cui: stereo 3D, 4.1 e 2.1.

Pro

  • Qualità audio.
  • Prezzo.

Contro

  • Materiali di bassa qualità.
  • Dimensioni.
  • Design da migliorare.

LG SK8

Migliori Home Theatre

Come sicuramente avrai notato dal immagine, LG SK8 è una soundbar Dolby Atmos 2.1.

A livello estetico non è male, devo ammettere che occupa veramente poco spazio, ma purtroppo LG ha preso una scelta che non condivido a pieno, cioè per risparmiare un po’ di spazio ha eliminato i driver verso l’alto e devo ammettere che si sente le differenza, sopratutto nei film con molti dettagli come ad esempio esplosioni o spari.

Nella confezione troverai anche un subwoofer wireless, che offre un ottima emissione delle frequenze basse.

Una funzione che ho trovato molto interessante, sopratutto per uno come me (appassionato di tecnologia), è il supporto di Google Assistant.

Pro

  • Qualità audio.
  • Prezzo.
  • Dimensioni.
  • Google Assistant.

Contro

  • Qualità materiali.

LG LHB625

Migliori Home Theatre

LG LHB625 è un sistema home theatre composto da un amplificatore, subwoofer, speaker centrale e quattro satelliti. Nella confezione oltre i soliti cavi troverai anche un telecomando che ti permetterà di gestire la riproduzione stando comodamente seduto sul divano.

Nella confezione troverai anche un Lettore Blu-Ray, CD e DVD con cui potrai riprodurre qualsiasi tipo di contenuto con il supporto della maggior parte di formati audio/video.

Tutto sommato, la qualità audio non è male, sopratutto nella riproduzione di film d’azione riuscendo a creare una scena sonora realistica e coinvolgente, per ciò dobbiamo anche ringraziare i 1000W di potenza.

Inoltre grazie a delle impostazioni potrai regolare la potenza dei woofer e dei satelliti in base alla distanza tra te e i diffusori.

A mio parere, LG LHB625 è sistema home theatre “completo” ed economico, adatto principalmente a quelle persone che vogliono migliorare la qualità audio, però non hanno molto tempo a disposizione  e non voglio spendere troppi soldi.

Pro

  • Design.
  • Qualità audio.
  • Setup.
  • Prezzo.

Contro

  • Subwoofer ingombrante.

LG SK10

Migliori Home Theatre

LG SK10, anche questo sistema home theatre è composto da una soundbar e da un subwoofer.

Ciò lo rende adatto sopratutto a quelle persone che non hanno molto spazio a disposizione, ma vogliono avere una buona qualità audio.

Questa soundbar nasce dalla collaborazione tra LG e Meridian, società nota per la qualità delle sue soluzioni audio.

Perfetta per televisioni da 65 pollici, grazie alle dimensioni di 144,3 x 6,3 x 14,6 cm e un peso di 7,5 kg.Ad essa si aggiunge un subwoofer esterno wireless da 22,1 x 39 x 312, cm e un peso di 7,6 kg.

Il design è molto pulito e moderno, la griglia frontale è realizzata con una finitura in metallo con qualche logo nella perte superiore.

Offre una configurazione a 5.1.2 canali, il centrale e i due frontali sono costituiti da mid-woofer 4 x 10 cm affiancati da un tweeter da 2 cm con cupola in alluminio.

La connettività è molto ampia, infatti è dotata di: Bluetooth, Wi-Fi, Chromecast che la rendono compatibile con sistemi come: Spotify, Deezer, Qobuz, Google Play Music, SoundCloud e Radio.

Presenta diverse modalità in modo da scegliere quella più adatta al proprio ascolto: Standard, Movie, Music, ASC (Adaptive Sound Control) e Bass Blast.

Tutto sommato offre un suono potente grazie ai 550W di potenza e un emissione sonora chiara grazie al bilanciamento delle frequenze.

Sinceramente per il prezzo che costa, mi aspettavo una potenza dichiarata maggiore.

Pro

  • Qualità audio.
  • Design.
  • Facilità d’istallazione.
  • Dimensioni.

Contro

  • Prezzo.
  • Potenza.

Sony HT-RT3

Migliori Home Theatre

Le Sony HT-RT3, è un sistema audio 5.1 in grado di riprodurre l’effetto surround, adatto sopratutto per televisioni di dimensioni maggiori di 40 pollici.

La Sony dichiara una potenza di 600W, ma a mio parare mi sembra molto meno potente.

Nonostante quanto appena detto sulla potenza, le frequenze sono ben bilanciate e senza distorsioni.

Ho apprezzato la scelta di Sony di introdurre una soundbar da posizionare sotto al televisore e un subwoofer da posizionare lateralmente.

Questo home theatre è dotato di Bluetooth e NFC, grazie alle quali si può ascoltare la musica in streaming dal proprio smartphone.

L’istallazione e la configurazione sono semplicissime, infatti l’unica cosa che dovrai fare è collegare il dispositivo alla presa della corrente e connettere i vari diffusori.

Pro

  • Dimensioni.
  • Design.
  • Qualità audio.

Contro

  • Potenza non reale.

Sony BDV-E4100

Migliori Home Theatre

Il Sony BDV-E4100 è un home theatre diverso dal solito, perché come puoi vedere è composto da due satelliti frontali a torre.

Offre un ottima emissione sonora precisa e potente, grazie al efficiente utilizzo dei cinque satelliti e del subwoofer che offrono una potenza di 1000W.

Supporta la tecnologia NFC e Bluetooth, in modo da accoppiare in modo semplice e veloce i tuoi dispositivi mobile per riprodurre della buona musica.

Un’altra funzione interessante è la presenza del Wi-Fi integrato, che oltre a permettere la connessione con il tuo telefono o il tuo computer, potrai riprodurre in streaming ciò che vorrai come ad esempio dei video su YouTube.

Nella confezione troverai anche il lettore Blu-Ray 3D, con cui potrai goderti i tuoi film e programmi preferiti ad un ottima qualità, con delle immagini fluide e realistiche.

Pro

  • Qualità audio.
  • Prezzo.
  • Design.

Contro

  • Dimensioni.

Sony BDV-N7200W

Migliori Home Theatre

Il Sony BDV-N7200W, è l’ultimo sistema completo di Sony, che include altoparlanti  5.1, ricevitore Blu-Ray 3D e amplificatore per una potenza totale di 1200W.

A livello estetico è molto bello, infatti ha un design semplice, elegante e moderno.Tutto sommato i satelliti non occupano molto spazio.

Degno di nota, è anche la loro profondità ridotta, resa possibile grazie al utilizzo di diffusori a fluido magnetico. Perché nei normali driver degli altoparlanti, il diaframma è guidato da una bobina con un ammortizzatore, invece in quelli di Sony sostituiscono la serranda con fluido magnetico che non solo consente alla bobina di muoversi più liberamente, ma rende anche il meccanismo più sottile e quindi più facile da montare in spazi ridotti.

Nella confezione sono presenti anche un altoparlante centrale orizzontale e un subwoofer passivo, entrambi abbinati agli altri altoparlanti.

Questo sistema audio fa parte della mia lista di migliori home theatre.

Pro

  • Qualità audio.
  • Estetica.
  • Dimensioni.

Contro

  • Prezzo.

Sony BDV-N9200W

Migliori Home Theatre

Il Sony BDV-N9200W è un home theatre 5.1, con un design moderno e molto ricercato.Composto da un amplificatore wireless, un lettore Blue-Ray/ 3D,uno speaker centrale, un subwoofer e 4 speaker a torre.

Offre una potenza totale di circa 1200W, dotato di supporto Wi-Fi,Bluetooth e NFC.

Una delle caratteristiche che ho più apprezzato di questo sistema, è l’audio ad alta risoluzione che converte i suoni analogici in digitale con una frequenza dai 24 bit ai 96 Hz.

È possibile controllare tutto il sistema da smartphone istallando l’applicazione SongPal, che offre una gestione rapida ed intuitiva.

Pro

  • Qualità audio.
  • Design.
  • Dimensioni.
  • Facilità d’istallazione.

Contro

  • Prezzo.

        Onkyo HT-S3800

        Migliori Home Theatre

        Onkyo HT-S3800 è un altro sistema home theatre “completo”, perché composto da cinque satelliti, un subwoofer e un’ amplificatore.

        Offre un ottima emissione sonora, grazie al esperienza di Onkyo del mondo delle soluzioni audio e ai 525W di potenza che si fanno veramente sentire.

        Solo il subwoofer emana una potenza di 100W con una frequenza fino ai 28 Hz.Ovviamente non manca la tecnologia Bluetooth, che permette un accoppiamento rapido e semplice.

        Pro

        • Qualità audio.
        • Prezzo.
        • Design.
        • Facilità di istallazione.

        Contro

        • Materiali.

          Pioneer HTP-074

          Migliori Home Theatre

          Pioneer HTP-074 5.1, è un sistema audio composto da un amplificatore, subwoofer da 100W, speaker frontale e quattro satelliti da 150W ciascuno.

          Sinceramente a livello estetico mi piace molto grazie a un design moderno, ma allo stesso tempo semplice, forse a causa delle dimensioni abbastanza ingombranti non è adatto a tutti.

          Uno dei tanti vantaggi di questo amplificatore è la presenza di 4 ingressi HDMI, per collegare la Tv e altri dispositivi come DVD, Blu-Ray e console per videogiochi.

          Un altra caratteristica interessante è la presenza del Bluetooth che permette un accoppiamento rapido con i tuoi dispositivi mobile.

          La qualità audio è molto buona, si percepisce pienamente l’effetto 3D che assicura un immersione completa durante la visione di un film.

          Attraverso il telecomando presente nella confezione potrai gestire la riproduzione, applicando i vari effetti desiderati.

          Questo sistema audio fa parte della mia lista di migliori home theatre.

          Pro

          • Qualità audio.
          • Design.
          • Facilità d’istallazione.

          Contro

          • Prezzo.

          JBL Bar 5.1

          Migliori Home Theatre

          JBL Bar 5.1, ha un design diverso dal solito, infatti come puoi vedere è una soundbar, ma con due altoparlanti altoparlanti e un subwoofer.

          A prima vista potrebbe sembrare un sistema 2.1, ma le estremità della soundbar sono staccabili, infatti una volta staccati diventeranno degli altoparlanti bluetooth a batteria con un autonomia di 10 ore, una volta scarichi andranno reinseriti al interno.

          A livello di design è molto attraente, infatti presenta delle finiture metalliche cromate dal corpo in metallo.

          Rifinito da una copertura in nero opaco che li dona un tocco di classe in più, purtroppo il subwoofer è abbastanza ingombrante e pesante, ma è molto potente. 

          Nella confezione troverai il telecomando per gestire l’intero home theatre, funziona molto bene ed è comodo, ma purtroppo una volta preso in mano da una sensazione di economico a causa della leggerezza e della plastica.

          Una funzione molto utile è il SoundShift, che consente di riprodurre musica da un dispositivo Bluetooth o uno qualsiasi degli ingressi della soundbar. 

          Infatti quando starai guardando un film e premi play sul telefono, questo sovrascriverà l’ingresso TV e continuerà a riprodurre la tua musica.

          Pro

          • Qualità audio.
          • Design.
          • Facilità d’istallazione.

          Contro

          • Prezzo.
          • Telecomando.

            Bose Soundbar 700

            Migliori Home Theatre

            Il Bose Soundbar 700 è un sistema home theatre di fascia alta, pensato per soddisfare anche gli audiofili più esigenti.

            Bose ha implementato una nuova tecnologia chiamata QuietPort che permette una riduzione della distorsione dei bassi.

            Dotato di Wi-Fi e Bluetooth, che permettono un accoppiamento veloce e semplice con qualsiasi dispositivo mobile.Compatibile, con Alexa, Spotify e Amazon Music.

            Pro

            • Qualità audio.
            • Design.
            • Dimensioni.
            • Facilità d’istallazione.

            Contro

            • Prezzo.
            • NFC non incluso.

            Onkyo HT-S7805

            Migliori Home Theatre

            L’ Onkyo HT-S7805, è un sistema home-theatre 5.1, personalmente penso che sia tra i migliori in circolazione, compatibile con diversi formati audio come ad esempio Dolby Atmos, Dolby TrueHD, DTS HD Master Audio.

            Grazie ai cinque satelliti e il subwoofer da 160W offre una potenza di picco 1120W.Dotato di supporto bluetooth, Google Cast  e Apple AirPlay.

            La qualità audio è perfetta, tutte le frequenze risultano precise e chiare senza alcuna distorsione.

            Questo sistema audio fa parte della mia lista di migliori home theatre.

            Pro

            • Qualità audio.
            • Design.
            • Dimensioni.

            Contro

            • Prezzo.

            Bose Acoustimass 10 Serie V

            Migliori Home Theatre

            L’Acoustimass 10 Serie V rappresenta il top di gamma di Bose, infatti si basa su cinque diffusori per offrire un immersione completa nei film, concerti e videogiochi.

            I bassi sono molto potenti grazie al grande subwoofer, amplificato da due driver ad alte prestazioni.

            L’istallazione risulta molto semplice, grazie a delle istruzioni semplici e intuitive.

            Offre un ottima qualità audio, ma se devo proprio trovare un difetto non mi piacciono molto le medio-basse perché risultano molto sottotono.

            Pro

            • Qualità audio.
            • Design.
            • Dimensioni.
            • Facilità d’istallazione.

            Contro

            • Prezzo.

            Articoli Simili

            Come si collega l’home theatre alla TV?

            Molti mi hanno chiesto come si collega il proprio home theatre alla Tv, al giorno d’oggi è molto semplice perché la tecnologia si è ben sviluppata, infatti basta seguire qualche passaggio delle istruzioni presenti nella confezione poi farà tutto in automatico il sistema.

            I passaggi più importanti da seguire sono i seguenti:

            • Collega l’amplificatore tramite HDMI o cavo Ottico al tuo Televisore o Decoder, se disponibile utilizza la porta HDMI ARC.
            • Collega le uscite audio della Tv o del tuo Lettore tramite cavo RCA agli ingressi del home theatre.
            • Accendi l’home theatre e segui le istruzioni visualizzate per completare la configurazione.

            Conclusioni Migliori Home Theatre

            Bene, siamo arrivati alla conclusione di questo articolo, prima di lasciarti volevo darti degli ultimi consigli per poter scegliere nella maniera più corretta il tuo nuovo impianto home theatre.

            • Dimensioni: questo fattore è molto importante da considerare sopratutto se non hai molto spazio a disposizione, così da ottimizzare al meglio l’emissione sonora.
            • Design: a livello estetico a mio parere si deve abbinare ai tuoi arredamenti interni.
            • Qualità audio: il suono deve risultare bilanciato, senza distorsioni e se ami i film d’azione dovrà essere molto potente.

            Personalmente i miei migliori home theatre sono:

            Prodotto
            Yamaha A-S501 Amplificatore Integrato, Nero
            Miglior Prezzo
            Yamaha RX-V383 Sintoamplificatore, Nero
            Miglior Acquisto
            Sony STR-DN1080 Sintoamplificatore 7.2 canali Dolby Atmos, 4K HDR, Hi-Res Audio, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, Multi-room, pulsanti Music Service dedicati, compatibilità con Airplay e Google Cast, Nero
            Denon AVR-X4400H Sintoamplificatore, Nero
            Titolo
            Yamaha A-S501
            Yamaha RX-V383
            Sony STR-DN1080
            Denon Avr-X4500H
            Prime
            -
            -
            -
            Prezzo
            433,98 EUR
            483,52 EUR
            Prezzo non disponibile
            1.313,25 EUR
            Prodotto
            Yamaha A-S501 Amplificatore Integrato, Nero
            Titolo
            Yamaha A-S501
            Prime
            Prezzo
            433,98 EUR
            Miglior Prezzo
            Prodotto
            Yamaha RX-V383 Sintoamplificatore, Nero
            Titolo
            Yamaha RX-V383
            Prime
            -
            Prezzo
            483,52 EUR
            Miglior Acquisto
            Prodotto
            Sony STR-DN1080 Sintoamplificatore 7.2 canali Dolby Atmos, 4K HDR, Hi-Res Audio, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, Multi-room, pulsanti Music Service dedicati, compatibilità con Airplay e Google Cast, Nero
            Titolo
            Sony STR-DN1080
            Prime
            -
            Prezzo
            Prezzo non disponibile
            Prodotto
            Denon AVR-X4400H Sintoamplificatore, Nero
            Titolo
            Denon Avr-X4500H
            Prime
            -
            Prezzo
            1.313,25 EUR

            Quanto ti è stato utile?

            Fai clic sulle stelle per votare!

            Siamo spiacenti che questo post non ti sia stato utile!

            Aiutaci a migliorarlo!

            Categorie: Casse

            Lascia un commento

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            3 + 9 =