Migliori Cuffie Da Studio:I 10 Best Buy del 2020!

Migliori Cuffie Da Studio

Benvenuto in questo nuovo articolo dove parleremo insieme delle Migliori Cuffie Da Studio.

Prima di iniziare ti devo dare alcune indicazione tecniche per guidarti al meglio nella scelta delle tue nuove cuffie da studio.

Sicuramente se sei un produttore o un DJ avere delle buone cuffie da studio è condizione necessaria per intraprendere al meglio la propria carriera da musicista.

Devi tener conto di quanto sei disposto ad investire, sicuramente in questo settore è molto difficile trovare dei prodotti economici che costino meno di 100€.

Infatti se hai una buona disponibilità economica anche se non è necessario ti consiglierei di acquistare anche un amplificatore dedicato, nonostante nella maggior parte di queste cuffie non c’è bisogno.

Devi capire l’utilizzo che ne andresti a fare, ad esempio se le useresti solo per registrare oppure anche per mixare e comporre.

Nel primo caso ti consiglio di scegliere cuffie chiuse o isolate, in modo tale da non farti distrarre da tutti i rumori esterni, ed avere un emissione sonora “pulita”, nel secondo caso ti consiglierei delle cuffie aperte e invece se devi fare un po’ di tutto le cuffie semi aperte sono quelle che fanno per te.

Infatti le cuffie aperte e semi aperte tendenzialmente sono migliori per mixare perché evitano la risonanza delle frequenze basse all’interno della cuffie.

Le cuffie chiuse invece sono migliori per registrare perché impediscono al suono di uscire dalle tue cuffie, raggiungere il microfono e sporcare la registrazione.

Prodotto
Miglior Acquisto
Sennheiser HD 700 Cuffie tradizionali
Miglior Prezzo
Audio Technica ATH-M50X Cuffie professionali per il monitoraggio, 3 cavi inclusi, Nero
AKG K701WHT Cuffie Aperte, 10 Hz – 39800 Hz, Bianco
Sennheiser HD600 Cuffia Stereofonica Hi-End Dinamica Aperta, Connettore da 6,3 mm, Blu
Titolo
Sennheiser HD 700
Audio Technica Pro ATH-M50X
AKG K701WHT
Sennheiser HD600
Prime
-
-
Prezzo
Prezzo non disponibile
112,30 EUR
107,24 EUR
330,72 EUR
Miglior Acquisto
Prodotto
Sennheiser HD 700 Cuffie tradizionali
Titolo
Sennheiser HD 700
Prime
-
Prezzo
Prezzo non disponibile
Miglior Prezzo
Prodotto
Audio Technica ATH-M50X Cuffie professionali per il monitoraggio, 3 cavi inclusi, Nero
Titolo
Audio Technica Pro ATH-M50X
Prime
Prezzo
112,30 EUR
Prodotto
AKG K701WHT Cuffie Aperte, 10 Hz – 39800 Hz, Bianco
Titolo
AKG K701WHT
Prime
Prezzo
107,24 EUR
Prodotto
Sennheiser HD600 Cuffia Stereofonica Hi-End Dinamica Aperta, Connettore da 6,3 mm, Blu
Titolo
Sennheiser HD600
Prime
-
Prezzo
330,72 EUR

Migliori Cuffie Da Studio

Sennheiser HD800: migliori cuffie studio da registrazione

migliori cuffie studio da registrazione

Le Sennheiser HD800, sono tra le migliori cuffie studio da registrazione, forse sono tra le top del mondo e come sicuramente puoi immaginare anche il prezzo è da capogiro, infatti parliamo di una cifra superiore ai 1500€.

Ascoltando con queste cuffie ci si emoziona da quanto sia perfetta l’emissione sonora.Sono state curate in ogni dettaglio essendo realizzate a mano.

I materiali sono di qualità eccelsa, quasi interamente realizzate in alluminio, tranne i sostegni che sono in plastica grigia così come la struttura portante dei pad. Presentano on ottima imbottitura per garantire un comfort perfetto e un buon isolamento acustico.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Design
  • Comfort
Contro
  • Prezzo

Shure1540: migliori cuffie monitor da studio

migliori cuffie monitor da studio

Le Shure1540 sono tra le migliori cuffie monitor da studio, sono realizzate in lega d’alluminio, fibra di carbonio e Alcantara, già da qui puoi ben capire che ci troviamo davanti ad un prodotto di fascia alta.

Dotate di driver di 40 mm, con trasduttore dinamico, magneti al neodimio, sensibilità di 99 dB e impedenza di 46 Ohms.

Nella confezione sono presenti una coppia di padiglioni in alcantara di ricambio.

Sia l’alluminio che la fibra di carbonio permettono una meravigliosa leggerezza, che porta vantaggi al comfort dopo un uso prolungato.

Le frequenze sono ben equilibrate, i bassi sono profondissimi, estesi e molto dinamici, ma non coprono mai la scena.I medi sono morbidissimi e armoniosi, veramente stupendi, invece gli alti sono cristallini.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Design
  • Comfort
Contro
  • Prezzo

AKG K240 MK II: migliori cuffie da studio economiche

migliori cuffie da studio economiche

Le AKG K240 MK II, sono tra le migliori cuffie da studio economiche, sono di tipo semichiuse, hanno un design retro, che ricorda i primi modelli di AKG.

I padiglioni sono molto morbidi e al contatto con l’orecchio non provocano nessun fastidio o disagio.L’archetto è possibile regolarlo attraverso una funzione auto-regolativa, infatti, si adatterà automaticamente alla testa dell’ascoltatore.

L’ottimo comfort è dato anche dalla leggerezza di queste cuffie, infatti hanno un peso di soli 260 grammi.

Purtroppo per avere un peso così leggero hanno risparmiato sulla qualità dei materiali, infatti sono realizzate in una plastica molto fragile e non resistente agli urti.

Le AKG K 240 MK II sono state pensate per un uso principale in un ambito professionale, quindi per il mixing e il mastering dei brani musicali. Il suono emesso è di tipo neutro ciò li rende meno adatti a generi come il Rap, Hip-Hop, R’n’B ed Elettronica.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Connettività
  • Prezzo
Contro
  • Qualità materiali

Beyerdynamic DT 880: migliori cuffie per home recording

migliori cuffie per home recording

Le Beyerdynamic DT 880 Pro, sono tra le migliori cuffie per home recording.

Sono di tipo semi aperte, hanno un valore di impedenza di 250 ohm e una risposta in frequenza da 5 a 35 mila Hz, le consiglio per il mixaggio, editing e mastering.

Il design è molto snello e leggero, con i padiglioni molto morbidi e sostenuti da una struttura metallica fissata alle estremità.Purtroppo a vista si vedono delle viti di fissaggio.

L’innovativo sistema di equalizzazione è in grado di migliorare ulteriormente l’emissione sonora.Questo favorisce sia l’ascolto delle frequenze più basse che quello delle frequenze più alte.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Connettività
  • Prezzo
Contro
  • Design da migliorare

Audio-Technica ATH-M50x: migliori cuffie da studio economiche

Migliori Cuffie Da Studio 2020

Le Audio-Technica ATH-M50X, sono tra le migliori cuffie da studio economiche.

A livello estetico non sono proprio il massimo, infatti possono non piacere a tutti, nonostante siano realizzati completamente in plastica sono molto resistenti grazie alla struttura interna in metallo.

I padiglioni sono morbidi, comodi e sopratutto si adattano bene a tutte le grandezze delle orecchie grazie alle dimensioni del ovale interno di circa 4 x 5,5 cm. I due padiglioni possono ruotare di circa 90° sia a sinistra che a destra.

Le Audio Technica ATH-M50X sono delle cuffie over-ear molto divertenti, grazie a un suono vivace e vivido che trasmette tramite la musica un sacco di energia, sono sicuro che gli audiofili le apprezzeranno.

Inoltre presentano un uscita jack come IPhone, IPad, Smartphone, Tablet e lettori Mp3.

Non me l’aspettavo, sono rimasto abbastanza sorpreso, per la grande definizione e ottima riproduzione del suono.Risulta piacevole ed è efficace mixare con queste cuffie.Un’altro pregio va anche alla bassa impedenza che le rende ottime anche con smartphone o lettori portatili.

Questi cuffie fanno parte della mia lista di migliori cuffie da studio.

LRECENSIONE COMPLETA ATH-M50X

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Connettività
  • Prezzo
  • Comfort
Contro
  • Design

Sony MDR7506: migliori cuffie professionali da studio

migliori cuffie professionali da studio

Le Sony MDR7506, sono tra le migliori cuffie professionali da studio.A livello estetico non sono molto belle.

L’archetto è bello ampio e ben imbottito, i padiglioni hanno dei cuscinetti rivestiti in eco-pelle.Una volta indossate sono molto leggere, ciò li rende adatte anche a lunghe sessioni di lavoro.

Purtroppo l’isolamento acustico non è dei migliori, nonostante ciò essendo delle cuffie chiuse la maggior parte dei rumori esterni vengono eliminati.

La qualità audio è il principale pregio di queste cuffie, infatti gli alti sono abbastanza spinti e puliti, così anche come i bassi.

Tutto sommato il suono prodotto dalle Sony MDR-7506 è tutto tranne che neutro, ma funziona molto bene.

Pro
  • Qualità audio
  • Connettività
  • Prezzo
Contro
  • Isolamento acustico da migliorare

AKG K701: migliori cuffie da studio aperte

migliori cuffie da studio aperte

Le AKG K 701, sono tra le migliori cuffie da studio aperte, hanno un design molto elegante che non passa inosservato.

L’archetto è dotato di un sistema elasticizzato che si regola automaticamente, in modo da non far scivolare le cuffie, ma facendole aderire. A livello di comfort sono molto comode, coprono interamente le orecchie e non risultano per niente pesanti e fastidiose.

Grazie ai pad in velluto offrono un ottima traspirazione anche nei periodi più caldi dell’anno, sfavorendo la sudorazione.

Essendo delle cuffie aperte, favoriscono un’emissione sonora bilanciata, sono tra le cuffie più chiare e precise che abbia mai sentito.

I bassi non sono eccessivamente enfatizzate, mentre le frequenze medio-alte sono messe in risalto, risultando brillanti e cristalline.

La risposta in frequenza è molto ampia, infatti va dai 10 a 39800 Hertz, con un impedenza di 62 Ohm.

Questi cuffie fanno parte della mia lista di migliori cuffie da studio.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Design
  • Comfort
Contro
  • Prezzo

Sennheiser HD-280 Pro: migliori cuffie professionali economiche

migliori cuffie professionali economiche

Le Sennheiser HD-280 Pro sono tra le migliori cuffie professionali economiche, infatti puntano principalmente sulla comodità tralasciando l’estetica.

Infatti per quanto riguardo il design non sembrano essere molto indicate per un utenza giovanile o per chi vuole un prodotto alla moda, ma i padiglioni e l’archetto ben imbottiti li rendono adatte per lunghe sessioni di lavoro.

La qualità del suono è eccellente, grazie a un design di tipo chiuso, che isola completamente dai rumori esterni.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Connettività
  • Prezzo
Contro
  • Design da migliorare

Beyerdinamic DT 770 PRO: migliori cuffie studio qualità prezzo

migliori cuffie studio qualità prezzo

Le Beyerdynamic DT 770 Pro sono tra le migliori cuffie studio qualità prezzo.

Sono delle cuffie di tipo chiuso, di ciò sono presenti differenti versioni la cui differenza principale è l’impedenza che può variare da 80 Ohm ai 600 Ohm.

Il design è elegante e professionale, con una struttura solida nonostante siano realizzati principalmente in plastica con un archetto in metallo, sono rivestite da un materiale morbido in semi-pelle.Sono delle cuffie molto confortevoli, nonostante siano leggermente pesanti, purtroppo il velluto è un materiale delicato che necessita degli accorgimenti.

La qualità audio è molto buona, grazie ad un ottima risposta dei bassi, che riescono ad emanare un suono molto pulito.

Nonostante questa enfatizzazione delle frequenze basse, gli alti si percepiscono tranquillamente, invece la gamma media non è molto brillante.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Design
  • Comfort
  • Qualità-prezzo
Contro
  • Medi sotto tono

Shure SRH840: migliori cuffie per home studio

migliori cuffie per home studio

Le Shure SRH 840 sono tra le migliori cuffie per home studio, hanno una risposta in frequenza da 5 Hz – 25 kH.Sono dotate di un traduttore di tipo dinamico con magnete al neodimio.

Sicuramente non sono delle cuffie molto leggere, infatti hanno un peso di circa 365g.L’impressione che si ha una volta indossate è quella di avere delle cuffie di ottima qualità, con materiali molto solidi, assemblaggi curati e una buona attenzione ai dettagli.

A causa della abbondante imbottitura dei padiglioni, dopo lunghe sessioni di utilizzo potrai avere delle sensazioni di calore.

Offrono un ottima qualità audio, grazie anche al contributo del isolamento acustico, offrono un emissione sonora equilibrata senza frequenze predominanti.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Prezzo
Contro
  • Peso

Vic Firth SIH 1: migliori cuffie da studio chiuse

migliori cuffie da studio chiuse

Le Vic Firth SIH 1, sono tra le migliori cuffie da studio chiuse, sono state progettate principalmente per batteristi.

Essendo delle cuffie chiuse isolano molto bene, ma purtroppo l’imbottitura dei padiglioni non li rende adatte per lunghe sessioni di lavoro.A livello di qualità audio sono molto potenti e il suono risulta bilanciato su tutte le frequenze.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
  • Prezzo
Contro
  • Imbottitura

Sennheiser HD 600: migliori cuffie home recording

migliori cuffie da studio

Le Sennheiser HD 600, fanno parte della mia lista delle migliori cuffie home recording, come puoi vedere dall’immagine hanno un design diverso dal solito, che a mio parere piacerà sicuramente ai giovani, ma anche i più grandi.

Sebbene siano realizzati in plastica, risultano molto robuste e solide quindi sono destinate a durare nel tempo.

La qualità del suono è eccellente, essendo di tipo aperto ciò permette al suono di defluire naturalmente, senza coprirlo.

La risposta in frequenza ha un range molto grande, parliamo dai 12 ai 40.500 Hz, riuscendo a esaltare tutti i tipi di suono, dalle tonalità alte a quelle basse, oltre a far risultare perfettamente nitide le voci.

Questi cuffie fanno parte della mia lista di migliori cuffie da studio.

Pro
  • Qualità audio
  • Isolamento acustico
Contro
  • Prezzo

Sennheiser HD 650: migliori cuffie da studio aperte

migliori cuffie da studio aperte

Le Sennheiser HD 650, appartengo alla mia lista delle migliori cuffie da studio aperte, hanno una risposta in frequenza che va dai 10 ai 39500 Hz.

Le bobine vocali in alluminio utilizzate in queste cuffie sono piuttosto leggere e sono in grado di produrre una risposta transitoria rapida.

Offrono un suono eccellente, inoltre una volta indossate sono molto comode e ben costruite.

Dal punto di vista del design, come puoi vedere hanno una combinazione di colori con un rivestimento lucido.

Purtroppo sono delle cuffie grandi e ingombranti, inoltre non sono ripiegabili.

Essendo delle cuffie di tipo aperto, sono molto traspiranti, infatti dopo diverse ore di utilizzo non ho mai riscontrato alcun problema di comfort.

Hanno una qualità audio molto chiara e bilanciata, con un ottima riproduzione delle frequenze basse, anche i medi e gli alti sono uniformi e chiari.

Pro
  • Qualità audio
  • Design
  • Comfort
Contro
  • Ingombranti

Beyerdynamic DT 990: migliori cuffie monitor da studio

migliori cuffie monitor da studio

Le Beyerdynamic DT 990, sono tra le migliori cuffie monitor da studio.

Sono realizzate quasi completamente in plastica, tranne per la fascia in metallo che tiene insieme i due padiglioni.

I padiglioni hanno un imbottitura in memory foam e sono ricoperti da del piacevole velluto.

Dal punto di vista delle connettività, il cavo a spirale termina con un connettore da 3,5 mm, inoltre puoi avvitare l’adattatore da ¼ “incluso all’interno della confezione.

Hanno una qualità del suono elevata, infatti il suono è molto chiaro e si riescono a percepire la maggio parte dei dettagli musicali, purtroppo ho notato che le frequenze basse non sono molto potenti.

Pro
  • Comfort
  • Qualità audio
  • Prezzo
  • Design
Contro
  • Bassi poco potenti

Quali sono le migliori cuffie da studio?

Per poter scegliere nella maniera più corretta il proprio nuovo paio di  migliori cuffie da studio, bisogna capire  l’utilizzo principale che se ne andrebbe a fare.

Principali fattori da considerare:

  • Design:Dovranno essere comodi e leggeri sopratutto se dovrai utilizzarle per lunghe sessioni.
  • Qualità Audio:Ti serviranno delle cuffie con delle ottime prestazioni audio, ma anche un buon isolamento acustico.

Personalmente le mie migliori cuffie da studio sono:

Prodotto
Miglior Acquisto
Sennheiser HD 700 Cuffie tradizionali
Miglior Prezzo
Audio Technica ATH-M50X Cuffie professionali per il monitoraggio, 3 cavi inclusi, Nero
AKG K701WHT Cuffie Aperte, 10 Hz – 39800 Hz, Bianco
Sennheiser HD600 Cuffia Stereofonica Hi-End Dinamica Aperta, Connettore da 6,3 mm, Blu
Titolo
Sennheiser HD 700
Audio Technica Pro ATH-M50X
AKG K701WHT
Sennheiser HD600
Prime
-
-
Prezzo
Prezzo non disponibile
112,30 EUR
107,24 EUR
330,72 EUR
Miglior Acquisto
Prodotto
Sennheiser HD 700 Cuffie tradizionali
Titolo
Sennheiser HD 700
Prime
-
Prezzo
Prezzo non disponibile
Miglior Prezzo
Prodotto
Audio Technica ATH-M50X Cuffie professionali per il monitoraggio, 3 cavi inclusi, Nero
Titolo
Audio Technica Pro ATH-M50X
Prime
Prezzo
112,30 EUR
Prodotto
AKG K701WHT Cuffie Aperte, 10 Hz – 39800 Hz, Bianco
Titolo
AKG K701WHT
Prime
Prezzo
107,24 EUR
Prodotto
Sennheiser HD600 Cuffia Stereofonica Hi-End Dinamica Aperta, Connettore da 6,3 mm, Blu
Titolo
Sennheiser HD600
Prime
-
Prezzo
330,72 EUR

Domande Frequenti

Cosa sono le cuffie da studio?

Le cuffie da studio, sono delle cuffie specifiche per un utilizzo professionale, infatti hanno una migliore qualità audio rispetto a un’altro paio di cuffie.

Si possono utilizzare le cuffie da studio per ascoltare la musica?

Certo che si, potrai utilizzarle per riprodurre i tuoi brani preferiti.

A cosa servono le cuffie da studio?

Sicuramente se sei un professionista come ad esempio un produttore o un DJ, avere delle buone cuffie da studio ti aiuteranno a migliorare la qualità dei tuoi brani.

Articoli Simili

Lascia un commento

19 − quattro =