Migliori Chitarre Elettriche Economiche: I 10 BestBuy del 2022!

migliori chitarre elettriche economiche

Di solito quelle meno costose vengono additate come le migliori chitarre elettriche per principianti.

Ma sai una cosa? Non sempre è così.

Vedremo infatti, come esistano chitarre elettriche delle marche migliori a costi ugualmente accessibili, in maniera tale da poter ottenere un ottimo prodotto senza far necessariamente piangere il portafoglio.

Ma qui la domanda sorge spontanea, perchè forse lo stavo dando troppo per scontato: hai ben presenti le chitarre elettriche? 

Si tratta di quegli strumenti che vengono contraddistinti da pickup, i quali riescono a percepire la vibrazione, dandoti la possibilità di riprodurre la tua musica attraverso, ad esempio, un amplificatore per uno spazio abbastanza grande.

Altra grande utilità di questi strumenti, è legata alla possibilità di connetterli ad un pc, per poter così registrare le proprie tracce direttamente in digitale.

Andiamo quindi a conoscere quali sono le chitarre elettriche più comode, economiche, ma, soprattutto, quelle che rivelano una maggiore qualità!

Migliori Chitarre Elettriche 2022

A questo punto passiamo alla presentazione ufficiale di ciò che andremo a fare.

Dalle migliori chitarre elettriche per principianti, a quelle maggiormente dedicate ai professionisti, andremo a conoscere 10 tra i prodotti migliori che puoi trovare nella fascia economica.

Vedrai che, alla fine di questo articolo, riuscirai a trovare quella che fa al caso tuo!

Yamaha Pacifica 012

migliori chitarre elettriche sotto i 200 euro

Che ne dici se iniziassimo con una delle migliori chitarre elettriche sotto i 300 euro?

Se poi scopriamo che si tratta di una Yamaha… abbiamo solo iniziato!

Cominciamo dal design. Oltre ad avere delle linee moderne, che attirano l’occhio, puoi scegliere tra diverse colorazioni, tra cui bianco vintage, nero, oppure rosso o blu metallizzati.

Realizzata in Agathis, acero e noce, possiamo notare, oltre all’ottima fattura, un tocco di eleganza e stile Rock’n Roll, ma allo stesso tempo è ottima per imparare.

Ma la qualità sonora? Beh, abbiamo molto da dire.

Prima di tutto, risulta molto incisiva, con suoni che, ad ogni frequenza, alta o bassa che sia, significativi, forti e potenti.

Dal punto di vista invece della nitidezza, possiamo confermare le ottime qualità, in quanto i suoni risultano essere abbastanza puliti e netti, il che li fa sembrare abbastanza naturali.

Diamo un’occhiata alle caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni pari a 113 x 44,5 x 11,5 cm
  • Peso pari a 5,02 kg
  • Realizzata in acero, palissandro, agathis e noce
  • Una leva a 5 posizioni per il pick-up
  • Suoni chiari e potenti
  • 1 manopola per i toni
  • 1 manopola per il volume
Pro
  • Consigliata dagli insegnanti di musica
  • Diversi colori a disposizione
  • Buona qualità audio
Contro
  • Può graffiarsi facilmente

Donner Les Paul

migliori chitarre elettriche economiche

Una chitarra elettrica dal suono caldo? Direi che ce l’abbiamo, ma chiamarla solo chitarra è quasi riduttivo.

Stiamo parlando infatti di una delle migliori chitarre elettriche economiche per iniziare a suonare che ti mette a disposizione tutto il necessario, come un vero e proprio starter kit.

Ma iniziamo con l’analizzare quello che è l’aspetto estetico ed i materiali che la costituiscono.

Si tratta di uno strumento con un design abbastanza minimal, che ti fa capire fin da subito la semplicità di utilizzo che lo contraddistingue.

Possiamo trovare, inoltre, un interruttore a tre vie per regolare i due pick-up Huncker Donner 202S, in maniera tale da poter variare facilmente le tonalità passando dall’una all’altra.

Ma i materiali? Come sono?

Possiamo affermare che questa chitarra è stata realizzata con okumè e pioppo di buona qualità, per consentirti di ottenere prestazioni eccellenti.

Dal punto di vista dei suoni, infatti, si rivela ottimale con ogni frequenza, riuscendo a regalare una melodia calda ed avvolgente, caratterizzata da chiarezza e precisione netta.

La qualità dell’audio quindi, sa essere abbastanza ricca, ma senza risultare eccessiva o addirittura fastidiosa.

Analizziamo le caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni pari a 111 x 42 x 9 cm
  • Peso pari a 4,34 kg
  • Realizzata in okumè e pioppo
  • Suoni incisivi e caldi
  • Interruttore a 3 vie
  • 2 pick-up
  • Cinghia, cavo, custodia e chiave in dotazione
Pro
  • Kit completo per i principianti
  • Buona qualità audio
  • Ottima gestione dei pick-up
Contro
  • Il selettore del pick-up si rivela un po’ debole

Asmuse

migliori chitarre elettriche sotto i 400 euro

Tra le migliori chitarre elettriche metal fa capolinea questa Asmuse, molto innovativa a partire dal design, pratico, pieghevole, comodo e facile da trasportare.

Oltre ad avere questi vantaggi, si tratta di uno strumento anche bello da vedere, grazie alle sue finiture ad occhio di tigre, che può sfoggiare in 4 colori diversi: blu, nero, verde e verde menta.

I materiali, poi, sono eccellenti, in quanto viene realizzata interamente in acero, palissandro e mogano di qualità pregiata.

Indubbiamente è molto importante anche la qualità del suono, che risulta essere caratterizzato da un tono abbastanza caldo ed intenso, capace di dare un tocco melodioso alle tue composizioni.

Allo stesso modo, però, sanno trasformarsi, lasciando che i toni più rock prendano il sopravvento, senza mai però risultare striduli.

Avvalendoti dei tre interruttori e dei due pick-up, riuscirai ad ottenere il massimo da tutte le frequenze, a patto che, precedentemente, tu l’abbia affidata nelle mani esperte di un liutaio per accordarla.

Direi che ora tocca alla scheda tecnica:

  • Dimensioni pari a 83 x 33 x 8 cm
  • Peso pari a 3,74 kg
  • 4 colori diversi disponibili
  • Finiture ad occhio di tigre
  • Realizzata in acero, palissandro e mogano
  • Ponte sostituibile
  • Bloccaggio rapido della cinghia
  • 2 pick-up
  • 3 interruttori
  • Suoni chiari e caldi
Pro
  • Maneggevole
  • Alta qualità del suono
  • Materiali eccellenti
Contro
  • Per accordarla occorre rivolgersi ad un liutaio

Rocktile Pro-R S

migliori chitarre elettriche sotto i 400 euro

E se ti dicessi che esistono anche le migliori chitarre elettriche sotto i 400 euro mi crederesti? Penso proprio di sì se ti porto una prova schiacciante come questo strumento.

Direi di partire dai materiali per questa chitarra dall’aspetto un po’ metal, in quanto sono degni di nota.

Il manico, infatti, è realizzato in acero, il corpo in tiglio, mentre, per quanto riguarda la tastiera, abbiamo palissandro di alta qualità.

Oltre ad un bel battipenna di colore nero, spicca la sua lucentezza e la forma con linee che donano un aspetto professionale, anche se, in realtà, è maggiormente indicata per i principianti.

Troviamo in totale 4 manopole ed un selettore per pick-up che ti consentono di regolare al meglio i suoni di questa chitarra elettrica per blues e non solo.

Anche se non possiamo pretendere suoni puramente professionali, caratterizzati da molteplici sfumature, puoi comunque avvalerti di una qualità audio nitida, chiara e melodiosa sia con le frequenze alte che con quelle più basse.

Ma diamo un’occhiata a quelle che sono le caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni pari a 108 x 41 x 8 cm
  • Peso pari a 4 kg
  • 2 pick-up con selettore
  • 2 manopole per il volume
  • 2 manopole per il tono
  • Realizzata in palissandro, acero e tiglio
  • Hai inclusi un cavo per la chitarra ed una chiave esagonale
  • Suoni puliti e netti
Pro
  • Ideale per i principianti
  • Buona qualità del suono
  • Ottima qualità dei materiali
Contro
  • Non propriamente professionale

Ibanez GRX70QA-TBB

migliori chitarre elettriche principianti

Se vuoi scendere ancora come fascia di prezzo, ma non di qualità, sappi che stiamo per parlare di una delle migliori chitarre elettriche sotto i 200 euro, adatta sia ai principianti che ai professionisti.

Sicuramente noterai, oltre alle dimensioni ed al peso contenuto, una colorazione dinamica, bella da vedere ed al contempo originale, disponibili in varie versioni: rossa, verde e blu.

Ma la qualità audio? Beh, anche quella non va presa sottogamba e direi che non possiamo di certo lamentarci di suoni concisi, forti e dirompenti che fanno esaltare l’animo rock e metal di questa chitarra.

Grazie alle varie manopole per regolare volumi e toni secondo gusti ed esigenze, potrai riuscire ad ottenere una prestazione eccezionale con tutte le frequenze, in particolar modo quelle più alte che predilige maggiormente.

Non per questo però, non è indicata per le melodie più calde, risultando uno strumento valido anche per l’accompagnamento di sottofondo.

È giunto il momento di analizzare qualche dettaglio più tecnico:

  • Dimensioni pari a 100 x 40 x 8 cm
  • Peso pari a 3,6 kg
  • Realizzata in palissandro, pioppo ed acero
  • Disponibile in tre colori
  • Finiture cromate
  • Suono forte e prepotente
  • Ottima stabilità dell’accordatura
Pro
  • Adatta sia ad esperti che principianti
  • Abbastanza pratica e maneggevole
  • Ottima qualità del suono
Contro
  • Imballaggio poco protettivo

Yamaha ERG121GPIIHII

chitarre elettriche più comode

Le domande sono semplici e dirette: sei un principiante? Cerchi una chitarra valida? Vuoi acquistare in un solo momento tutto ciò che ti occorre? Allora non spaventarti per il nome e dai una possibilità a questa soluzione estremamente valida!

Anche se l’acero e l’ontano impiegati sono di ottima qualità, il design è estremamente minimal e non risulta affatto essere eccessivo o sfarzoso.

Inoltre, come ti accennavo, in dotazione hai già plettri, custodia, tracolla e vari accessori ad un prezzo molto vantaggioso.

Se uniamo ciò al fatto che puoi ottenere facilmente dei suoni caldi ed ovattati, sempre limpidi e mai striduli, abbiamo trovato uno strumento eccellente se il tuo obiettivo è quello di imparare a suonare.

Ma perchè dico imparare? Semplicemente perchè non abbiamo tante possibilità di regolare toni e volumi, il che può risultare vincolante per un professionista, abituato a destreggiarsi tra diverse selezioni.

Ma vediamo ora la scheda tecnica:

  • Dimensioni pari a 100 x 40 x 10 cm
  • Peso pari a 2,39 kg
  • Realizzata in acero ed ontano
  • Suoni caldi e puliti
  • Vari accessori inclusi
  • 2 manopole
  • 1 interruttore
Pro
  • Ideale per i principianti
  • Diversi accessori in dotazione
  • Elevata qualità del suono
Contro
  • Poco adatta ai professionisti

VOX SDC1-BK

migliori chitarre elettriche per principianti

Ti piace viaggiare leggero ma non vorresti rinunciare a portare con te una chitarra? Allora in questo caso ti servirebbe uno strumento che si riveli sia di buona qualità, sia di dimensioni inferiori alla media generale.

Credo a questo punto che possiamo giudicare questa VOX come una delle chitarre elettriche più comode che tu possa trovare.

Partiamo dal design che è per lo più essenziale, con solo due manopole ed un battipenna bianco abbastanza ampio, ma la disponibilità in 3 diversi colori: nero, bianco e rosso.

Ma parliamo un po’ della qualità audio, perché di certo non è il prodotto migliore per esibirsi ad un concerto, ma ha comunque dei suoni adattabili facilmente allo stile rock.

I suoni tendono ad essere sempre chiari e precisi, ma non amano le frequenze troppo alte, risultando talvolta striduli.

A questo punto dobbiamo sapere qualche caratteristica in più di questa chitarra, interamente realizzata in pioppo ed acero:

  • Dimensioni pari a 74,4 x 27 x 6,5 cm
  • Peso pari a 2,1 kg
  • Realizzata in acero e pioppo
  • 3 colori disponibili
  • Suoni chiari
  • 1 manopola volume
  • 1 manopola per i toni
Pro
  • Molto utile per chi ama viaggiare
  • Discreta qualità del suono
  • Ottima qualità dei materiali
Contro
  • Chi ha le mani grandi potrebbe trovare difficoltà a gestire gli accordi, considerando le dimensioni ridotte

Rocktile Pro LP-200OHB

chitarre elettriche marche migliori

Pensavi forse che la lista delle migliori chitarre elettriche economiche fosse finita qui? Ebbene no, c’è ancora qualcosa che devi scoprire, come questo strumento abbastanza soddisfacente.

Il design è abbastanza classico, lucido quasi a specchio e presenta, sulla parte frontale, 4 manopole oltre che un selettore posti in maniera non molto discreta.

Realizzata in mogano, palissandro ed acero, il vero aspetto importante è quello relativo alla qualità del suono.

I suoni infatti, sono puri e naturali, soddisfacenti anche per i più esperti, che possono destreggiarsi tra le varie frequenze senza il minimo intoppo, ma sempre ottenendo una melodia calda o prorompente a seconda delle esigenze.

Diamo però un aspetto alle caratteristiche tecniche per poterla valutare meglio:

  • Dimensioni pari a 105,8 x 41,5 x 10 cm
  • Peso pari a 4,7 kg
  • Realizzata in mogano, acero e palissandro
  • 4 manopole
  • 1 selettore
  • 22 tasti
  • Cavo incluso
  • Suoni caldi o prorompenti
  • 2 humbucker
Pro
  • Alta qualità del suono
  • Adatta ai professionisti
  • Vasta gamma di tonalità
Contro
  • Le corde in dotazione necessitano di essere cambiate

Yamaha Pacifica 112V

migliori chitarre elettriche economiche

Eh sì, hai ragione, un’altra Yamaha, ma non posso farci nulla se anche questo modello deve essere conosciuto, sia dai principianti che da coloro che ormai suonano da un po’.

Già dal design, disponibile in vari colori, possiamo percepire un’aria alquanto professionale, con delle linee moderne ma non troppo esuberanti, che contribuiscono ad elevarne il fascino.

Utilizzando la leva selettrice per i pick-up, che vanta ben 5 posizioni, è possibile gestire bene i suoni a seconda del genere musicale che si preferisce.

Ad ogni frequenza infatti, dalle più alte alle più basse, possiamo notare dei suoni impeccabili, ideali per qualsiasi tonalità, che sanno essere sempre chiari, ricchi e puliti, ma anche abbastanza copiosi.

Diamo un’occhiata alle caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni pari a 121,5 x 45,5 x 10,5 cm
  • Peso pari a 6 kg
  • Realizzata in acero, ontano e palissandro
  • Braccio del tremolo avvitabile
  • 2 manopole per volume e toni
  • 22 tasti
  • Leva dei pick-up a 5 posizioni
Pro
  • Ottima qualità del suono
  • Buona qualità dei materiali
  • Adatta a principianti ed esperti
Contro
  • Leggermente pesante per suonare in piedi

Artcore AS53 – TKF 

migliori chitarre elettriche

Eccoci arrivati all’ultimo concorrente in gara, che saprà regalarci qualche emozione già a partire dal design.

Per prima cosa possiamo dire che la linea di questo modello rispecchia molto quella del violino, disponibile in due colorazioni: grigio scuro, che si avvicina quasi al nero, ed il classico color legno.

Legno di mogano, palissandro e sapele, riescono a conferire quel tocco di eleganza e fascino in più che non guasta mai, che va ad aggiungersi ad una buona qualità audio.

I suoni infatti, in particolar modo nelle frequenze più basse, risultano essere melodiosi e caldi, ma non perdono qualità neanche nelle frequenze più alte, dove sanno essere chiari e nitidi, praticamente cristallini, ma sempre naturali.

Ma diamo uno sguardo alle caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni pari a 107,32 x 36,69 x 6,35 cm
  • Peso pari a 3,36 kg
  • Realizzata in sapele, mogano e palissandro
  • Disponibile in due colori
  • Pick-up di qualità discreta
  • Suoni caldi e puliti
Pro
  • Buona qualità del suono
  • Comoda e maneggevole
  • Design innovativo
Contro
  • I pick-up non sono di altissima qualità

Conclusione Migliori Chitarre Elettriche Economiche

E possiamo dire di aver visto davvero molti modelli abbastanza validi, che sanno essere adatti per i professionisti, per i principianti, ma rimangono sempre alla portata di tutte le tasche.

Ma ho un’altra buona notizia per te: nel caso in cui queste chitarre non ti convincessero del tutto, leggi gli articoli precedenti che trovi su questo blog: ce ne sono davvero per tutti i gusti e sicuramente farai l’acquisto giusto.

Mi raccomando però: presta molta attenzione alle tue esigenze ed al tuo livello di preparazione: devi trovare uno strumento che ti soddisfi sotto ogni aspetto e punto di vista!

Ecco la mia lista delle migliori chitarre elettriche economiche:

Prodotto
Miglior Prezzo
Yamaha Pacifica 012 RD Chitarra Elettrica - Chitarra 4/4 in Legno...
Asmuse™ Chitarra Elettriche Portatile da Viaggio Compatte...
Miglior Prodotto
Yamaha Pacifica 112V Chitarra Elettrica - Chitarra di Alta Qualità...
Prime
-
-
Titolo
Yamaha Pacifica 012
Asmuse
Yamaha Pacifica 112V
Prezzo
216,00 EUR
279,95 EUR
369,92 EUR
Miglior Prezzo
Prodotto
Yamaha Pacifica 012 RD Chitarra Elettrica - Chitarra 4/4 in Legno...
Prime
-
Titolo
Yamaha Pacifica 012
Prezzo
216,00 EUR
Prodotto
Asmuse™ Chitarra Elettriche Portatile da Viaggio Compatte...
Prime
Titolo
Asmuse
Prezzo
279,95 EUR
Miglior Prodotto
Prodotto
Yamaha Pacifica 112V Chitarra Elettrica - Chitarra di Alta Qualità...
Prime
-
Titolo
Yamaha Pacifica 112V
Prezzo
369,92 EUR

Articoli Simili

Domande Frequenti

Come scegliere le migliori chitarre elettriche economiche?

Per scegliere al meglio la tua nuova chitarra, ovviamente oltre al prezzo devi considerare qualità audio e design.

Migliori Chitarre Elettriche Economiche
Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento

10 + 2 =